Il Palermo ha temporaneamente lasciato da parte i problemi societari e nell'ultimo turno, con una doppietta di Puscas, ha battuto al Renato Curi il Perugia di Nesta.

I rosanero hanno interrotto una preoccupante crisi, arrivata dopo le sconfitte contro Salernitana e Cremonese e il pareggio interno col Foggia. Un successo importante per i siciliani che restano così al secondo posto, a quota 41 punti, in scia alla capolista. Il Brescia è in grande salute, e guida la classifica con 42 punti. L’ultima sconfitta risale al 24 novembre, nel 2-1 subito a Venezia. Sono 10 i risultati utili consecutivi, con ben 7 vittorie e 3 pareggi. Nell’ultimo turno la formazione di Eugenio Corini ha superato per 3-1 al Rigamonti il Carpi. Aldilà del successo scacciacrisi di Perugia vediamo il Palermo leggermente sfavorito rispetto allo stato di forma spumeggiante delle rondinelle. L'istinto ci dice di puntare sull'X2 (quota 1,72), però secondo noi la scelta giusta ricade sul Gol (quota 1,78), visto che il Brescia ha sia segnato che subito gol in otto delle ultime nove partite giocate. In questo confronto diretto per la serie A i gol non dovrebbero mancare.