Big match nel saturday night all''Atleti Azzurri d'Italia, Atalanta e Milan si giocano un posto in Champions.

Di fronte vedremo la squadra che ha il secondo attacco più prolifico (50 le reti nerazzurre) contro una difesa che è riuscita a trovare solidità (tre reti incassate dal Milan nelle ultime otto gare). Gli uomini di Gasperini vivono uno straordinario momento di forma e in questo 2019 sono ancora imbattuti (cinque vittorie e appena un pari). La posta in palio è molto alta, i nerazzurri con un successo realizzerebbero il tanto sospirato sorpasso, i rossoneri invece inseguono il consolidamento di quel quarto posto che darebbe un senso compiuto ad una stagione che non era partita in maniera brillante. Il successo a Bergamo manca al Milan da tre anni e mezzo, da allora soltanto due segni X e una sconfitta. C'è da mettere in evidenza un dato importante: gli orobici hanno poca predisposizione al pareggio, soltanto 5 i segni X in 23 gare disputate. Prevediamo una gara tirata e senza esclusioni di colpi di scena, pertanto la giocata più naturale e logica è il Gol che ha una quota discreta (1,75).

Ecco le probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata. A disposizione: Rossi, Gollini, Djimsiti, Gosens, Ibanez, Masiello, Reca, Kulusevski, Pasalic, Pessina, Barrow. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. A disposizione: A. Donnarumma, Plizzari, Abate, Conti, Laxalt, Bertolacci, Biglia, Mauri, Montolivo, Borini, Castillejo, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso.