Parma-Bologna è in programma sabato 22 dicembre alle ore 18.00 allo Stadio Ennio Tardini di Parma e sarà il 31° Derby emiliano fra le due squadre nel massimo campionato italiano.

I ducali sono dodicesimi in classifica con 21 punti ottenuti grazie a 6 vittorie, 3 pareggi e 7 sconfitte. Sta decisamente peggio il Bologna, terz'ultimo con 12 punti frutto di 2 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte. Pippo Inzaghi per ora non rischia la panchina ma dovrà trovare la quadra per uscire da questo pantano. Fra i gialloblù Gervinho è il miglior marcatore con 5 goal in 10 presenze. Il Parma è reduce da una sconfitta, un pareggio e una vittoria nelle ultime 3 giornate. D'Aversa riproporrà il suo 4-3-3. A centrocampo ballottaggio in regia fra Scozzarella e Stulac. Davanti Gervinho nel tridente con Inglese e Biabiany, favorito su Di Gaudio e Siligardi. Fra i rossoblù il giocatore più prolifico è il paraguayano Federico Santander con 4 reti in 16 gare giocate. Pippo Inzaghi, vista l'indisponibilità di Pulgar, dovrebbe confermare Nagy in cabina di regia. A centrocampo sfida a tre per il ruolo di mezzala sinistra fra Orsolini, Svanberg e Dzemaili. Mattiello e Mbaye saranno le due ali, con Palacio e Santander di punta. Il Bologna ha bisogno di punti ma il Parma con Gervinho è in grado di battere squadre meglio attrezzate del Bologna. Pronostico difficile, noi ci affidiamo all'opzione GOL che viene proposta ad una quota molto invitante: 1,82.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Barillà, Scozzarella, L. Rigoni; Gervinho, Inglese, Biabiany.  BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Helander, Danilo, Gonzalez; Mattiello, Poli, Nagy, Orsolini, Mbaye; Palacio, Santander.