Sette precedenti tra queste due squadre in Europa, due dei quali in Coppa dei Campioni: nel 1980/1981 due pareggi portarono alla qualificazione del Liverpool in finale.

Il Liverpool arriva a questa sfida con una striscia positiva di 19 partite consecutive in Europa senza sconfitta ad Anfield Road, qualcosa come 14 vittorie e 5 pareggi che fanno dei Reds una delle squadre più forti del vecchio continente. La squadra di Klopp ha in casa costruito la qualificazione a questi ottavi di finale: tre successi in tre gare sono bastati per ottenere il pass per la fase a eliminazione diretta, nonostante le tre sconfitte subite in trasferta contro Napoli, Stella Rossa e Paris Saint Germain. L'ultima sconfitta all’Anfield in Europa risale al 2014, quando il Real Madrid s'impose per 0-3. Il Bayern Monaco non ha ancora perso in quest'edizione della Champions League. In sette delle ultime nove stagioni i bavaresi sono arrivati quantomeno alle semifinali. Il Bayern Monaco va forte in trasferta: nelle ultime otto partite lontano dall'Allianz Arena sono arrivate sei vittorie, due pareggi e zero sconfitte. Il Bayern Monaco, inoltre, è la squadra ad aver creato più occasioni pericolose da gol in quest'edizione della Champions League (21 in totale) e ad aver segnato di più da palla inattiva (8 reti, di cui 5 da calcio d'angolo). Da sottolineare le prestazioni di Robert Lewandowski, che è il capocannoniere di questa edizione della Champion con otto reti. Il polacco punta a trovare il gol per la quinta partita consecutiva, sarebbe un record. Il Liverpool è leggermente favorito in questo match di andata, però la nostra scelta, visto il numero di gol prodotto dalle due squadre, ricade sull’Over 2,5 che viene proposto ad una quota di 1,65.