Juventus e Milan si sfidano mercoledì alle 18.30 per aggiudicarsi la 31esima edizione della Supercoppa Italiana.

Per la decima volta la partita verrà disputata fuori dall’Italia, al King Abdullah Stadium di Gedda, in Arabia Saudita. I due club sono quelli che hanno giocato e vinto di più la Supercoppa Italiana dall’anno della sua inaugurazione nel 1988: 13 gare per i bianconeri e 10 per i rossoneri, entrambi in trionfo in 7 occasioni. Il primo precedente giocato al Giants Stadium nel New Jersey nel 2003 è stato vinto ai rigori dai bianconeri dopo aver chiuso i tempi regolamentari con un pareggio a reti bianche. I rossoneri si sono imposti invece nell’ultimo incrocio disputato nel 2016 al Jassim Bin Hamad di Doha, anche questa volta ai rigori dopo aver chiuso 1-1 al 90°. Quella di Gedda sarà la nona finale in tutte le competizioni tra Juventus e Milan e il bilancio attuale conta 5 successi bianconeri e 3 rossoneri. Quattro gare su otto sono state decise dalla lotteria dei calci di rigore, dove i milanisti hanno raccolto ben tre successi. Il successo del Milan ai calci di rigore paga 12 volte la posta, mentre scende a 7.00 quello bianconera. Stato di forma e ultimi precedenti danno un vantaggio alla Juventus che è nettamente favorita dalle quote in lavagna: 1,50 il segno 1, 4,00 il pareggio e ben 7,40 il successo rossonero. La doppia chance interna 1X è piuttosto bassa a 1.09, l’X2 è data a 2.59. Occhio al pareggio, visto che 7 delle ultime 15 finali sono arrivate ai supplementari. 

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo. All. Allegri

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Higuain, Calhanoglu. All. Gattuso