Al momento del sorteggio dei gironi in pochi avrebbero scommesso che il Napoli sarebbe arrivato a giocarsi la qualificazione agli ottavi all'ultima giornata nel mitico stadio di Anfield.

Paris S. Germain e Liverpool erano sulla carta i netti favoriti, i francesi perchè si erano rinforzati nonostante avessero già una rosa sontuosa, gli inglesi perché erano stati i finalisti dell'ultima edizione, match poi perso per mano del Real Madrid. I ragazzi di Ancelotti hanno espresso un gran calcio, e prima dell'ultimo turno sono in testa al girone con 9 punti. Ovviamente non può che tornare alla mente la beffarda eliminazione dei partenopei nel 2013 per mano del Dortmund dopo aver totalizzato ben 12 punti. A Napoli sperano che la storia non si ripeta, ci sono a disposizione due risultati su tre, in caso di sconfitta del Napoli, e vittoria del PSG, a contare sarebbero gli scontri diretti e quindi si registrerebbe una vittoria a testa. A questo punto entrerebbe in ballo la differenza reti e le reti in trasferta, con il Liverpool che ha perso per 1-0 senza quindi segnare. Un 2-1 basterebbe al Napoli mentre l'1-0 spedirebbe agli ottavi la squadra di Klopp in virtù del numero di gol totali segnati. A Liverpool dunque sarà battaglia. I reds stanno attraversando un buon periodo di forma, sono secondi in Premier League e sono reduci da una vittoria per 4-0 sul campo del Burnley. Anche il Napoli ha battuto con lo stesso punteggio il Frosinone tra le mura amiche, con Ancelotti che ha fatto rifiatare molti titolari. Detto tutto questo fare un pronostico sul risultato finale è davvero impresa ardua, l'unica opzione logica percorribile è il GOL che è dato a 1,49 e che ci appare come un rifugio sicuro.