Riparte la Premier League dopo la sosta: domani il Fulham ospita il Southampton.

Dopo 12 giornate i Cottagers sono ultimi in classifica, con soli cinque punti e uno score desolante: una vittoria, due pareggi e nove sconfitte. Il Fulham è riuscito a convincere ed ingaggiare Claudio Ranieri, il quale ha subito dato sfoggio del suo immancabile ottimismo: «Oggi ho detto ai miei giocatori: dimentichiamoci il passato, e ricominciamo. Possiamo vincere o perdere, l'importante è ripartire. Ho mostrato loro alcuni video delle ultime partite, spiegando cosa avevano fatto bene e male. Anche il Southampton non è partito con il piede giusto in questa stagione di Premier League, Manolo Gabbiadini, autore di un inizio di stagione piuttosto deludente, guiderà l'attacco: l’ex Napoli ed Atalanta, infatti, al momento è ancora a secco di reti. Per lui questa potrebbe essere la partita giusta per sbloccarsi. La quota del Fulham è rischiosa ma al tempo stesso molto provocante: 2,64. Se un allenatore dal grande blasone come Claudio Ranieri ha accettato di guidare una squadra ultima in Premier vuol dire che crede nel miracolo salvezza, evidentemente il tasso tecnico non è così scarso come ci racconta la classifica. Proviamo il segno 1 e diamo fiducia al Fulham!