Mercoledì sera si è chiuso il girone di andata della serie C.

Nel gruppo A una squadra che ha favorevolmente impressionato è l'Arezzo, salito al secondo posto in classifica dopo la vittoria interna contro la Pistoiese. Gli amaranto sono ben guidati da un allenatore come Dal Canto, un tecnico che ama il bel gioco ma che allo stesso tempo bada molto al concreto. Sono 33 i punti conquistati sul campo grazie ad una difesa solida (16 gol subiti) e un attacco di tutto rispetto (25 reti all'attivo). L'Arezzo è una squadra molto giovane e ben assortita in tutti i reparti, ha perso soltanto in due circostanze, contro la Juventus U23 e contro la Pro Piacenza. Domenica al Città di Arezzo arriva la Lucchese che al momento è terz'ultima con 14 punti, ma c'è da considerare gli 8 punti di penalizzazione inflitti dalla federazione, altrimenti sarebbe a metà classifica. L'ultima vittoria dei rossoneri risale al 4 novembre quando riuscirono a imporsi sul campo della Pro Piacenza per 0-1, un digiuno che dura da nove giornate (3 sconfitte e 6 pareggi). L'Arezzo inizia a crederci, vuole i 3 punti per andare alla sosta con il morale a mille. Contro la Lucchese la vittoria è alla portata di Cutolo e compagni, la quota non è alta (1,70) però può essere inserita in una giocata multipla. Fiducia agli amaranto!